I luoghi falsati delle vicende cristiane (Parte 2)


Continua da Parte 1


Riprendiamo il discorso sui luoghi storici della vicenda cristiana che sono stati opportunamente nascosti nei racconti evangelici. Ecco quindi che Babilonia e Magdala, diventano Roma e Tarichea, così come Betlemme è solo un nome fittizio a cui neanche i teologi cristiani danno importanza. In questo post, troverete anche rimandi ad altri due post sul 'luogo della crocifissione' (Roma) e sulla vera città santa (Masada).

Un particolare appunto vogliamo farlo su Gamala, la città di Giovanni secondo il Cascioli, sulla quale noi non riponiamo grande significato. A nostro avviso le tesi dell'autore sull'orografia non sono sufficienti (e convincenti) alla luce delle nostre scoperte.

Giscala e Gamala: Doc 457Doc 1736 e Doc 1883


Tarichea, meglio conosciuta come Magdala: Doc 580 e Doc 1505


Macherunte: Doc 1600 e Doc 1601

Napoli e Pozzuoli: Doc 1768 e Doc 1794

Gitta e Palmira: Doc 1796

Fenicia: Doc 1837

Emesa: Doc 1884

Buona ricerca!
Mac

PS: le risposte sono consultabili nei libri Giovanni Battista - La storia svelata, acquistabile sul sito macrolibrarsi.it; e Gesù - La storia Tradita, ordinabile dal sito ilmiolibro.it o nelle librerie Feltrinelli.